BLOG - Studio Olistico Rovigo

Vai ai contenuti

Come Stanno i Tuoi Piedi?

Studio Olistico Rovigo
Pubblicato da in Blog · 5 Febbraio 2018
PIEDI RELAX

PROGRAMMA DI AUTO- TRATTAMENTO DEI PIEDI CHE PUOI FARE A CASA O OVUNQUE TI TROVI!
10 MINUTI AL GIORNO PER SENTIRSI MEGLIO ED AVERE GAMBE LEGGERE

Esercizi e consigli che ti permettono di ritrovare e mantenere in forma i tuoi piedi (e le gambe) soprattutto se stai in piedi tutto il giorno, o al contrario se sei seduto dietro una scrivania molte ore, o se non fai nemmeno un po’ di movimento durante il giorno!


METTI I PIEDI PER TERRA
I piedi poggiano
sulla terra e grazie
ad essa lo spirito si
collega all’universo.
Sono il nostro
contatto con la
terra e con le
energie che la percorrono.



CHE COSA CONTIENE QUESTO PROGRAMMA?

1 SEPARA DITA
1 PALLINA DA TENNIS
1 PIANTINA DI RIFLESSOLOGIA PLANTARE
1 SCHEDA DI CURIOSITA’ SUI PIEDI
SCHEDA DI AUTO MASSAGGIO DEL PIEDE
SCHEDE ESERCIZI
PERCHE’ TRATTARSI I PIEDI?

"I nostri piedi ci sorreggono sempre nel bene e nel male… perché li consideriamo solo quando ci fanno male?"


SEPARA DITA  

Utilizzare il separa dita permette di andare ad allentare le tensioni delle dita dei piedi e dei piedi stessi.
Permette di ripristinare gli spazi tra le dita, le quali sono spesso costrette a stare strette e unite all’interno delle scarpe , perdendo così la loro naturale posizione.
Inizia a tenere i separa dita per qualche minuto alla sera quando ti stendi sul divano o a letto. Dopo qualche giorno allunga il tempo e da 3 / 4 minuti prova a tenerli sempre qualche minuto in più .
Sentirai come staranno meglio le dita e i tuoi piedi in generale fin da subito!


ISTRUZIONI PER L’USO

Inizia ad infilare il separa dita dalla parte più alta e     dall’alluce al secondo dito (l’alluce non è avvolto del tutto dal separa dita).
Quando metti il separa dita stai a riposo e soprattutto NON METTERE MAI LE SCARPE.
Potrà capitare che il quinto dito (il mignolino ) tenda a scappare dal separa dita, soprattutto se c’è molta rigidità . Non ti preoccupare, lascialo fuori e con il tempo ( quando le tensioni saranno un po’ allentate ) vedrai che andrà meglio.
Se i tuoi piedi sono molto rigidi e proprio non riesci a sopportare il separa dita perché è troppo intenso , inizia con uno o due fogli di scarta scottex arrotolati e passali in mezzo alle dita come se fosse il separa dita. Quando sentirai che è leggero potrai passare al separa dita con più facilità


PALLINA DA TENNIS

Con una semplice pallina da tennis possiamo fare un ottimo lavoro sulla pianta del piede!
Eh si! L’avresti mai detto?
Mettendo la pallina sotto il piede possiamo fare molti esercizi per allentare le tensioni, e non solo!
Stimolando e massaggiando le piante dei piedi andiamo anche a stimolare e riattivare la circolazione sanguigna, sentiremo così le nostre gambe più leggere!!
Nelle schede ti mostrerò tutti gli esercizi che è possibile fare!


CURIOSITA’: alcuni esercizi si possono fare anche con il manico della scopa ( con un bastone qualsiasi ) da mettere , esattamente come la pallina , sotto alla pianta del piede… insomma non ci sono scuse per non fare esercizio!


PIANTINA DI RIFLESSOLOGIA PLANTARE

Riflessologia |l’esterno manifesta l’interno

Dall’esterno è possibile agire sull’interno, quindi la pelle è come un libro aperto che parla della costituzione e della struttura interna.
Tutto il corpo umano è sede di punti riflessi sui quali è possibile agire per alleviare le tensioni, esistono però zone in cui le concentrazioni nervose sono più massicce, e queste zone sono la testa , i piedi e le mani

In questa piantina puoi vedere come sono organizzati i punti riflessi del nostro corpo sotto alle piante dei piedi !
Quando hai qualche tensione puoi provare ad auto – massaggiare i punti riflessi!







CURIOSITA’

Le dita dei piedi sono ‘ufficialmente’ chiamate:
primo dito , secondo dito , terzo dito , quarto dito e quinto dito. L’unica nomenclatura riconosciuta è questa, con l’eventuale aggiunta di alluce e mignolo del piede per 1° e 5 ° dito.

Da alcuni anni girano, soprattutto in rete, degli elenchi per così dire “apocrifi” di nomi per le dita dei piedi. A parte il già noto alluce, le altre, partendo dal corrispondente dell'indice della mano, sarebbero chiamate:
illice o
trillice
pondulo
mellino





…Continua ….





SEGUICI SU FACEBOOK
DOVE TROVARCI
Copyright 2018. All Rights Reserved. Privacy Policy -  Cookie Policy.
SEGUICI SU YOUTUBE
Torna ai contenuti